Acqua&Sapone – Futura V.

Palafonte

Acqua&Sapone

3
vittoria
1
sconfitta
Palasport San Luigi

Futura Volley

Serie A2 Ottobre 18, 2020 - 5:00 pm
Palafonte

Risultati

Team1234T
Acqua&Sapone112525253
Futura V.251918171

Riepilogo

Le Wolves abbattono il muro di Busto (3-1)


Reduce da due partite intense in terra piemontese, l’Acqua & Sapone Rvc torna a vincere anche sul taraflex rosa del PalaFonte: in quattro set risolve un match iniziato in salita contro una Busto Arsizio risoluta e caparbia che in più di un’occasione ha messo in serie difficoltà la formazione romana (3-1 11-25; 25-19; 25-18; 25-17). Con un’altra prova di carattere, Roma mantiene la sua posizione in cima alla classifica del Girone Ovest con 15 punti.

Il primo set parte con Busto che mette subito la quinta: Latham si porta a casa le prime due lunghezze (2-0) e qualche errore di troppo da parte delle “padrone di casa” permette alle lombarde di correre via, dominando, fino al 11-25.

A questo punto Roma, con estrema lucidità, riprende le redini del gioco e, da una situazione di parità 12-12, scatta fino al 25-16 grazie a una buona distribuzione del gioco da parte di Guiducci e un’ottima reazione delle romane che risolvono in attacco e frenano a muro l’avanzata di Carletti e compagne.

La terza frazione inizia da una situazione di equilibrio in cui entrambi le formazioni non nascondono di certo la voglia di intascarsi il bottino. Si allunga subito Roma grazie agli attacchi-punto di Arciprete (2-1), mentre dall’altra parte della rete Nicolini gioca tutte le sue carte sfruttando l’opposta con maglia numero 8. Ma non basta: Roma ferma Busto con una prestazione sopra le righe di Papa che prima mette a segno un mani-out da manuale (11-16) e poi tre ace consecutivi fino a portarsi sul 15-7. Il sestetto schierato da Cristofani ritrova continuità con Diop – entrata al posto di un’Adelusi oggi un po’ sottotono – che prende confidenza e piega a muro le dita avversarie (22-17). Sartori risponde (22-18), ma l’opposta romana alza la voce con un attacco a tutto braccio a cui si aggiunge l’ace di Papa: anche il secondo set è di Roma (25-18).

Il quarto parziale parte subito con lo sprint del capitano romano che fa 3 punti nelle primimissime azioni (segna sul tabellone il 6-4) e poi, dopo qualche errore di troppo da parte di entrambe le corazzate, va a segno al servizio (9-5). Busto riaccorcia le distanze e mura l’avanzata di Roma prima con Sartori su Arciprete (9-7) poi con Lualdi su Bintu (11-9). Bene Busto, ma ancora meglio l’RVC che con il muro formato dalla coppia Rebora-Guiducci sale a 19-12. Carletti ha ancora una gran riserva d’energia e schianta a terra l’attacco che vale il 20-14. La corazzata guidata da coach Matteo Lucchini però non trova più campo perché Roma si allunga e chiude con una super Diop in attacco a tutto braccio (25-17).

Una Papa stoica e decisiva, scesa in campo in non perfette condizioni fisiche, mette a segno 23 punti. Doppia cifra anche per Rebora (13) e Diop (11). Esordio stagionale per Giugovaz. Dall’altra parte della rete, top scorer Carletti con 13 punti .

Queste le parole a caldo dell’opposto romano Bintu Diop: “Sicuramente il primo set siamo partite un po’ scariche tutte, probabilmente anche per il carico di lavoro che avevamo sulle gambe per via delle due sfide precedenti. La ripresa c’è stata subito dopo la prima frazione in cui abbiamo espresso il nostro gioco e che ha riacceso i toni della partita insieme agli equilibri della squadra. Fino alla vittoria.Sono soddisfatta della mia prestazione oggi, non credevo di fare così bene e di tradurre in positivo il mio gioco”.

Acqua & Sapone Roma Volley Club – Futura Volley Busto Arsizio 3-1 (11-25; 25-19; 25-18; 25-17).

ACQUA & SAPONE ROMA VOLLEY CLUB: Adelusi 7, Guiducci 2, Papa 23, Arciprete 4, Cogliandro 7, Rebora 13, Diop 11, Spirito (L), Purashaj, Giugovaz 1 Non entrate Consoli , Bucci (L2) All.: Luca Cristofani Vice All.: Andrea Mafrici

FUTURA VOLLEY GIOVANI BUSTO ARSIZIO: Carletti 13, Sartori 10, Latham 10, Michieletto 6, G. Lualdi 11, Nicolini 3; Garzonio (L), Zingaro 1, Vecerina 1. Non entrate Veneriano, A. Luadi, Sormani. All. Matteo Lucchini Vice All. Luca Chiofalo

Campo

Palafonte
Via Roberto Ferruzzi, 112, 00143 Roma (RM)

Il proseguimento della navigazione sul sito sarà inteso come accettazione automatica dell'uso dei cookie. maggiori informazioni

Il proseguimento della navigazione sul sito sarà inteso come accettazione automatica dell'uso dei cookie.

Chiudi